I Trigotti

Necessaria precisazione: e sia ben chiaro noi non siamo bigotti.

Mese: novembre 2016

IL PIU’ BREVE CARME MAI SCRITTO

 

Papastro

disastro.

Leggi tutto

TOTALE SOLIDARIETA’ A PADRE CAVALCOLI

TOTALE SOLIDARIETA’ A

PADRE GIOVANNI CAVALCOLI

PERSEGUITATO SOLO

PER AVER DIFESO LA FEDE

DICENDO LA PURA VERITA’

(Ma cosa credono quelli, di non dover rendere conto alla fine? E quelli sarebbero pastori!)

Leggi tutto

CATHECHISMO ECUMENICO

Salve, sono un prete cattolico. Noi non ci sposiamo (finora). Nostro compito è assistere i poveretti e predicare la misericordia per tutti senza condannare mai nessuno perché perfino Giuda Iscariota potrebbe essersi salvato.

Salve, sono un pastore luterano. Non ci sposiamo, come il nostro fondatore Martin Lutero che ha sposato una monaca smonacata. Celebriamo la sacra Cena che è un po’come la Messa cattolica ma più spirituale perché crediamo che sia un semplice ricordo di qualcosa successo tanto tempo fa e non un’impossibile trasformazione del pane in carne umana.

Leggi tutto

LA PIU’ BREVE POESIA MAI DEDICATA A UN PAPA

LA PIU’ BREVE POESIA MAI DEDICATA A UN PAPA?

(certificata dal Guinness dei primati)

ECCOLA:

Papastro

disastro.

Leggi tutto

CARO PAPA FRANCESCO

   CARO PAPA FRANCESCO

  Caro Papa Francesco, ammiro moltissimo il modo nel quale reggi il timone della navicella e in particolare ti sono molto grato per la tua preoccupazione affinché la gente non venga spaventata prima del tempo. Così dai modo a me di terrorizzarla a tempo debito, quando sarà troppo tardi. Con profonda stima e simpatia. Un rovente abbraccio e a presto.

   Firmato: Belzebù.

Cap. 7

Leggi tutto

LA PAROLA AGLI ESPERTI

LA PAROLA AGLI ESPERTI

“Hitler vuole la pace.”

“Gli ambientalisti vogliono il nostro bene.”

“Le centrali nucleari sono bombe pronte ad esplodere.”

“Il metano (mai esploso, come tutti sanno) ti dà una mano.”

“La Chiesa non ha più nemici.”

Leggi tutto

GIOVANNI CAVALCOLI E I PASTORI IDOLI

GIOVANNI CAVALCOLI E I PASTORI IDOLI

Chi sono i pastori idoli? Sono i pastori che idolatrano se stessi.

Come distinguerli? Dal fatto che maltrattano le pecore e carezzano i caproni.

Perché idolatrano se stessi? Perché sono gonfi di sicumera, vuoti di carità e inconsci della propria ignoranza.

Se vedono un pastore buono assalito dai lupi, corrono a dar manforte ai lupi.

Detto questo, e con tutto il filiale rispetto che costoro meritano, ci permettiamo di esternare la nostra totale solidarietà con Padre Giovanni Cavalcoli, frainteso e ingiustamente perseguitato da lobbies che rappresentano solo se stesse, mentre il popolo di Dio le disprezza profondamente. Le lobbies oscene, e i pastori idoli che stanno loro a rimorchio, vogliono togliere a DIO la “D”, in modo che resti solo “IO”.

Leggi tutto

ECUMENISMO A RUOTA LIBERA

S’ode un grido nella pampa:

“Ma perché non è invitata

alla grande rimpatriata

pur la Chiesa satanista?”

“S’è trattato di una svista,

eminenza, or la invitiamo,

e all’errore rimediamo.”

Leggi tutto

CITRULLI D’ITALIA

   Citrulli d’Italia,

l’Italia fa festa,

del modulo orrendo

s’è cinta la testa.

   Dov’è lo sportello

per fare la coda?

A Roma ladrona

l’Italia pagò.

Leggi tutto

AFORISMI SULLA VERITÀ

AFORISMI SULLA VERITÀ

Di fronte alla verità ci sono tre tipi di persone: coloro che credono (ad esempio San Giovanni); coloro che rifiutano (Caifa o Giuda Iscariota); e coloro che se ne fregano (Pilato).

Colui che crede ha l’intelligenza dell’amore: comprende la verità perché la ama; se non si ama la verità non la si può trovare.

Colui che rifiuta è gonfio di amor proprio: non vuole che gli si faccia ombra, e se mai cerca di sfruttare e tradire chi gli porge la verità.

Colui che se ne frega è colui che sospende il giudizio, ma non lo sospende in attesa di studio della questione e di opportuni accertamenti; ma lo sospende per sempre, come impiccato, perché non gli importa della verità.

Leggi tutto

© I TRIGOTTI & Tutti i diritti riservati & C.F. BGNMLE41D04D969T & Privacy Policy & Informativa Cookies & Credits dpsonline*

facilisis mattis eleifend ut dolor porta. justo