•  
  •  
  •  
  •  

   CARO PAPA FRANCESCO

  Caro Papa Francesco, ammiro moltissimo il modo nel quale reggi il timone della navicella e in particolare ti sono molto grato per la tua preoccupazione affinché la gente non venga spaventata prima del tempo. Così dai modo a me di terrorizzarla a tempo debito, quando sarà troppo tardi. Con profonda stima e simpatia. Un rovente abbraccio e a presto.

   Firmato: Belzebù.

Cap. 7


  •  
  •  
  •  
  •