I Trigotti

Necessaria precisazione: e sia ben chiaro noi non siamo bigotti.

I Trigotti

Categoria: Ridicularia

Dialoghetti in pillole 10

“Dimmi, Fulgenzio, è vero che in Talimbadia hanno vietato di dire che ci sono solo due sessi, o generi, o come cavolo si chiamano?” “Sì, e sotto pena di galera e multe fulminanti.” “Ma sono matti!” “Parla piano, Terenzio, c’è la democrazia.”

Leggi tutto

Dialoghetti in pillole 9

“Dimmi, Fulgenzio, che cosa distingue l’Europa di Bruxelles dal manicomio criminale di Aversa” “Non offendiamo Aversa, Terenzio.”

Leggi tutto

Dialoghetti in pillole 8

“Dimmi, Fulgenzio, qual è la capitale dell’Europa?” “Non saprei, Terenzio, forse Sodoma o Gomorra.”

Leggi tutto

Dialoghetti in pillole 6

“Dimmi, Fulgenzio hai sentito che gli idoli sono stati ricollocati nel luogo sacro, venerati e fatti oggetto di scuse?” “Ho sentito, ho sentito. Sono stati restituiti alle amorose braccia del Pachapampéro e dei suoi stregoni.”

Leggi tutto

Dialoghetti in pillole 5

“Dimmi, Fulgenzio, hai sentito che gli idoli sono stati recuperati dal Tevere?” “Nemmeno più dei fiumi ci si può fidare, Terenzio.”

Leggi tutto

Dialoghetti in pillole 4

“Dimmi, Fulgenzio, hai sentito che quegli idoli erano stati collocati in luogo sacro?” “Ho sentito, Terenzio. Potevamo aspettarcelo, dal Pachapampéro.”

Leggi tutto

Dialoghetti in pillole 2

“Dimmi, Fulgenzio, come ci si difende dagli idoli della Madre Terra?” “Splash, Terenzio, splash.”

Leggi tutto

Dialoghetti in pillole 1

“Dimmi, Fulgenzio, a che servono gli idoli della Madre Terra?” “A evocare i demoni, Terenzio.”

Leggi tutto

MA CHE NOIA LA REALTA’

Emilio Biagini

MA CHE NOIA LA REALTÀ

Atto unico

Personaggi:

Il carceriere LIBERTÉ,

Il giudice EGALITÉ,

Il pubblico accusatore FRATERNITÉ,

Il cancelliere FRIVOLITÉ,

MINIMO, 1° testimone a carico,

MEDIO, 2° testimone a carico,

MASSIMO, 3° testimone a carico,

L’imputata REALTÀ.

Piccola folla di baroni universitari, borsaioli, politicanti, magnaccia, pregiudicati, preti arcobaleno, nani e ballerine.

L’azione si svolge nella Sala Arcobaleno del Palazzo d’Ingiustizia.

FRIVOLITÉ– In piedi. Entva la Covte. Pveviede l’onovevole giudice Egalité.

Leggi tutto

IL SEPOLCRO

IL SEPOLCRO

Flash di agenzia superlaicista. “Grande scoperta archeologica. Trovato il vero sepolcro di Cristo. Dentro c’è il corpo, dunque non è risorto.” In seguito a questo scoop, sul luogo del ritrovamento si radunano folle di fedeli piangenti e i principali capi religiosi. Gli ebrei nascondono a fatica la propria soddisfazione: per loro è evidente che Gesù non era il Messia ma il Messia era invece lo stesso popolo ebraico. I musulmani vengono a rendere un reverente omaggio a quello che ritengono essere il profeta Issa, o Gesù, che secondo loro annunciò l’avvento del profeta Mohammed. Arriva anche il “papa”, e i suoi amati giornalisti laicisti e massonici gli chiedono: “Santità, che ne dice?” Meravigliato, risponde l’ometto biancovestito: “Oh, oh, chi sono io per giudicare? Ma allora è esistito davvero!”

Leggi tutto

© I TRIGOTTI & Tutti i diritti riservati & C.F. BGNMLE41D04D969T & Privacy Policy & Informativa Cookies & Credits dpsonline*

elementum consequat. eget sit consectetur et, Praesent Curabitur Aliquam id