I Trigotti

Necessaria precisazione: e sia ben chiaro noi non siamo bigotti.

Mese: marzo 2021

CENSORI ANONIMI CHE NON RISPONDONO

Per avere scritto questo:

великий путин сказал западный мир преобладают садисты-педерасты. он прав.

E cioè che il Presidente Putin ha ragione riguardo alle vergogne di chi controlla politicamente e culturalmente l’Occidente, mi hanno bloccato da Facebook per 24 ore. Ecco come hanno giustificato il loro penoso intervento:

Il tuo commento non rispettava gli Standard della community in materia di incitamento all’odio

Di recente hai pubblicato un contenuto che non rispetta le normative di Facebook, pertanto ti è stato impedito temporaneamente di usare questa funzione. Per ulteriori informazioni, visita il Centro assistenza.

Leggi tutto

FEMMINISMO SATANICO

Goya, Sabba, streghe 

Il fatto che il femminismo si richiami alle streghe ed abbia come massima rivendicazione il diritto di assassinare i figli proietta l’ombra del demonio sul mondo moderno. Il femminismo ha quindi radici apertamente esoteriche. Le sue iniziatrici, infatti, praticavano l’eugenismo, lo spiritismo e il satanismo, ed erano strettamente legate alla massoneria e alle società teosofiche. Ovviamente questi fatti della storia occidentale sono rimasti a lungo in ombra, ma a porle in evidenza ha provveduto la professoressa Lucetta Scaraffia, dell’università “La Sapienza” di Roma, nella prima parte di una ben documentata monografia pubblicata insieme alla collega Anna Maria Isastia, dal titolo Donne ottimiste (Bologna, Il Mulino). Altro che lotte “laiche e libertarie”! È da movimenti esoterici (cioè satanici), sostenitori di ideologie neognostiche di “progresso”, di evoluzionismo biologico, di lotta senza quartiere contro la Chiesa, che scaturisce l’eugenismo, ossia l’idea secondo la quale bisogna individuare negli esseri umani i segni delle razze “superiori” e favorirli in modo da generare una numerosa discendenza che sostituisca a poco a poco la vecchia “razza inferiore”. Non è puro nazismo? E poi, se si scoprono questi altarini del corrotto Occidente, i cosiddetti censori (anonimi e senza volto) hanno il coraggio di bloccare su Facciabbucco con la scusa di “incitamento all’odio” e di violazione degli “standard della community”.

Leggi tutto

IL PRESIDENTE PUTIN CONTRO LA PORNOGRAFIA INFANTILE

IL PRESIDENTE PUTIN CONTRO IL MARCIO OCCIDENTE

malaalde.blogspot.com/2019/07/vladimir-putin-loccidente.html

Il presidente russo Vladimir Putin ha parlato contro l’epidemia di reti pedofile che hanno preso il controllo degli Stati Uniti, del Regno Unito e di altre nazioni occidentali. Nonostante il suo recente successo con il presidente Trump, rimane fermo sulla sua posizione originale che, la cultura in Occidente viene manipolata da “ pedofili satanici “.

Prima del suo recente incontro con Donald Trump in occasione del Vertice del G20 di quest’anno, Putin ha lanciato un avvertimento sul fatto che, se non esponesse le reti pedofile di élite, avrebbe ” iniziato a fare i nomi “. Sebbene lo storico incontro sia stato considerato da entrambe le parti un successo, con promettenti risoluzioni sul conflitto siriano e le accuse di hacking, la posizione di Putin in materia di élite che abusano di bambini resta la stessa, e dice:

Leggi tutto

SATANISMO

SATANISMO E ANARCHIA MORALE

 Minimo comun denominatore delle sette è il satanismo, con veri e propri sacrifici umani, riti satanici, messe nere: quello che in passato l’Inquisizione cattolica reprimeva con severità implacabile, e che oggi dilaga laicisticamente e democraticamente senza controllo, solo di quando in quando registrate dai giornali e da rari studiosi, come Giuseppe Cosco (1997). Membri delle massime organizzazioni mondiali impegnate nella “battaglia ecologista” per “salvare il mondo”, quelle stesse a cui gli Stati sovrani stanno svendendo la sovranità che hanno avuto in custodia dai loro popoli, dietro la maschera degli “interventi umanitari”, trafficano in organi umani strappati ai poveri del Terzo Mondo e creano reti di pedofili dove si vendono, come “merce” da consumare atrocemente, corpi di bambini.

Leggi tutto

путин прав.

Per avere scritto questo:

великий путин сказал западный мир преобладают садисты-педерасты. он прав.

E cioè che il Presidente Putin ha ragione riguardo ai capi occidentali (che sono pederasti sadici), mi hanno bloccato su Facebook per 24 ore. Ecco la schifezza che hanno avuto il coraggio di scrivermi:

Il tuo account è soggetto a restrizioni per 19 ore I tuoi post precedenti non rispettavano i nostri Standard della community, quindi non puoi pubblicare o commentare. 19 mar 2021 Il tuo commento non rispettava gli Standard della community in materia di incitamento all’odio Schifezza ribadita un’ora dopo: Di recente hai pubblicato un contenuto che non rispetta le normative di Facebook, pertanto ti è stato impedito temporaneamente di usare questa funzione. Per ulteriori informazioni, visita il Centro assistenza.

Per impedire di ricevere blocchi in futuro, assicurati di aver letto e compreso gli Standard della community di Facebook.

Il blocco sarà ancora attivo per 18 ore.

Se ritieni che il contenuto rispetti i nostri Standard della community, faccelo sapere.

Leggi tutto

IL DISCEPOLO NON È DA PIÙ DEL MAESTRO

UBIQUITÀ DELLA PERSECUZIONE
“Il discepolo non è da più del maestro, né il servo da più del suo padrone”. Queste parole di Cristo, riportate dal Vangelo di San Matteo (10, 24) ammoniscono il cristiano a non aspettarsi di essere ben accetto al mondo: come il mondo ha crocifisso il Maestro così farà di tutto per offendere, calunniare, ferire e uccidere i discepoli. La persecuzione è connaturata al Cristianesimo e indica che siamo nel giusto, perché la verità suscita fastidio e opposizione.

Leggi tutto

POMERIGGIO ALL’OPERA

Per la serie “Ma quant’è scema la gente”, consideriamo un poco l’opera lirica. Per quanto datata, essa continua ad attirare pubblico, soprattutto grazie alla magia della musica. Di solito si bada alla melodia e si passa sopra alle incongruenze teatrali e logiche, ma siccome siamo scrittori, non possiamo fare a meno di notarle. Ce ne sono alcune da rotolarsi dal ridere.

Prendiamo ad esempio l’Euryanthe di Carl Maria von Weber, su libretto della famigerata Helmina von Chézy. Sulla protagonista pende un terribile sospetto, ma di cosa? Che avrà mai combinato di tanto terribile la povera Euryanthe? E perché non tentare di chiarire subito come stanno le cose, dato che basterebbero un paio di opportune domande? E poi c’è quel combattimento del protagonista maschile Adolar con un “mostro” che appare d’improvviso senza alcuna giustificazione e senza che si capisca cos’è e di che specie sia. Bah, misteri zoologici…

Leggi tutto

NOSTALGIA DEI FASTI ACCADEMICI

Foto ricordo del senato accademico in seduta per giudicare un testo controcorrente che nessuno degli scimmiotti ha letto.

Leggi tutto

© I TRIGOTTI & Tutti i diritti riservati & C.F. BGNMLE41D04D969T & Privacy Policy & Informativa Cookies & Credits dpsonline*

leo luctus odio amet, ut massa id libero Nullam felis