I Trigotti

Necessaria precisazione: e sia ben chiaro noi non siamo bigotti.

I Trigotti

Categoria: Ridicularia (Pagina 2 di 9)

LA ZANZARA

Pronto, pronto, qui ronza la Zanzara, la radio che la fossa ti prepara.

Ti piacerebbe farti intervistare, che ti possiam del tutto sputtanare?

Perché quella finalmente sincera dichiarazione?

Era successo l’inevitabile: a forza di sputare veleno, quei poveri conduttori luciferini se n’erano tanto ubriacati che, contro la loro volontà e le loro inveterate abitudini, s’erano messi a dire la verità.

Leggi tutto

INNOVAZIONI CONCILIARI

Una signora un po’ anzianotta, non troppo abituata ad andare a Messa e del tutto ignorante delle brillanti innovazioni conciliari, andò a trovare per qualche giorno certi suoi parenti molto bigotti che non tardarono a portarla a Messa. Quando la celebrazione arrivò allo “Scambiatevi un segno di pace”, e tutti si misero a stringersi reciprocamente la mano, la signora si vide offrire la mano da un aitante giovanotto; gliela strinse con grande entusiasmo, gli strizzò l’occhio e gli sussurrò in confidenza: “Molto bene, poi ci vediamo fuori.”

Leggi tutto

ONORE ALLA MUSICA MODERNA

Il celebre Arcibaldo Elefante, il cugino intrattabile del Professor Tommaso Indelicato, dovette un giorno recarsi a Ficospinoso per testimoniare al processo contro un preside politicamente corretto, abituato ad insultare e a maltrattare segretarie e colleghi, finché venne cacciato a pedate.

Arcibaldo abita in via delle Cristallerie Oscure 17, 00187 Roma. Tuttavia in quel periodo si trovava, ospite del cugino e amico Tommaso Indelicato, a Mezastrassa, l’amena città rivierasca fino a poco tempo fa malamministrata dalla sinistra e celebre per l’angelica “decrescita felice” proclamata dall’aristocratico ex-sindaco, per i suoi ben tenuti marciapiedi e per la sua vigile cura per la solidità dei ponti.

Leggi tutto

LA FONTAINE RELOADED

Nella repubblica delle formiche fervevano le opere, a dispetto del Gran Pazurko che le comandava e faceva di tutto per dirottare nella sua capace ventraia, e nella corte dei miracoli formata dai suoi scherani, agenti del fisco e burocrati, tutto quello che le laboriose formiche producevano. Purtroppo, da un po’ di tempo, le formiche stavano perdendo lo slancio di una volta, anche perché invecchiavano, grazie alla politica antinatalista e ambientalista del Gran Pazurko, il quale temeva che l’esservi “troppe” formiche potesse minare il suo potere.

Leggi tutto

IL BUON SAMARITANO

Un uomo viaggiava per affari quando incappò in una banda di briganti che lo spogliarono, lo percossero e se ne andarono, lasciandolo mezzo morto. Passò di lì un sacerdote ma andava di fretta; aveva un appuntamento in Curia per discutere della sistemazione della nuova ondata di migranti. Passò poi il dirigente di una Ong ma non aveva tempo di fermarsi; aveva un incontro con la autorità per discutere la concessione dei fondi necessari per riparare il centro di accoglienza devastato dall’ennesima rivolta degli ospiti africani islamici che pretendevano più soldi. Passò infine un piccolo imprenditore; era assorto in mille pensieri: le tasse sempre crescenti, i crediti verso lo Stato che non venivano mai rimborsati, la preoccupazione per la sorte dei suoi dipendenti minacciati dalla crisi della sua azienda; quando vide il poveretto ne ebbe compassione. Gli si fece vicino, gli fasciò le ferite; chiamò i soccorsi e l’accompagnò sull’ambulanza all’ospedale, lasciando detto che per qualunque necessità si rivolgessero a lui. Chi ha avuto più carità per il prossimo? A voi il giudizio.

Leggi tutto

IL POLITICO PROGRESSISTA E DEMOCRATICO

Il politico progressista e democratico conclude il comizio gridando: “Non vogliamo razzismo, non tolleriamo l’omofobia, abbasso la transfobia.” Conclusa la sparata, mentre si avvicina alla lussuosa auto blu, gli si avvicina un africano male in arnese, supplicandolo: “Tu aiuta me, io fuggito mio paese dove noi ghei lapidano.” Il politico progressista: “Sciò, pussa via, brutto fin… neg…”

ORAZIA

Leggi tutto

QUIZ A PREMI 2

Considerate le seguenti definizioni dei cristiani:

Cristiani con la faccia da sottaceto, Cristiani da pasticceria, Cristiani inamidati, Cristiani pappagallo, Cristiani pipistrelli, Cristiani truccati, Facce da funerale, Fomentatori della coprofagia, Marci nel cuore, Mummie da museo, Musilunghi, Sgranarosari, Signor e signora Piagnistei, Vecchie comari.

e individuatene l’autore. La scelta è tra:

Leggi tutto

Leggi tutto

QUIZ A PREMI 1

QUIZ A PREMI

(Copyright illustrazioni Radici Cristiane)

Osservate attentamente queste due foto e dite, entro non più di tre secondi, quale delle due società, continuando così, sotterrerà l’altra. Tra coloro che indovineranno sarà sorteggiata un’artistica copia del Corano rilegata in pelle di sostenitore dell’esistenza dell’islamismo moderato.

Leggi tutto

I COGLIONI DEGLI ITALIANI

I COGLIONI DEGLI ITALIANI

IMBAVAGLIATI E PRESI PER IL CULO

DAI TIRANNELLI MICROCEFALI

Il bavaglio imposto agli italiani serve a distinguere gli intelligenti (quelli che non lo portano, o lo portano tenendo fuori almeno il naso) dagli imbecilli (che credono alla propaganda del regime e aspirano avidamente la propria anidride carbonica invece dell’ossigeno).

Il bavaglio (o mascherina che dir si voglia) è fonte di microbi, veleni e nient’altro. Lo dice non un qualunque Trigotto, ma l’Organizzazione Mondiale della Sanità (vedi https://www.laleggepertutti.it/386037_coronavirus-loms-ecco-i-rischi-delle-mascherine).

Leggi tutto

IL TRIPPAVISATORE

IL TRIPPAVISATORE AVVISATO

Prima scena: elegante e ben gestito ristorantino con eccellente cucina.

CLIENTE – Conto, prego.

RISTORATORE – Ecco il conto.

CLIENTE – Ma è troppo caro.

RISTORATORE – Ma cosa dice?

CLIENTE – Le dico di sì. Io sono un grande scrittore di trippavvisi. Se lei non mi fa lo sconto, le faccio una tripparecensione da levare il pelo.

RISTORATORE – Senta, questi ricatti non mi vanno. Paghi quello che deve e liberi il tavolo, che c’è gente che aspetta.

CLIENTE – Te ne pentirai, oste della malora.

Leggi tutto

(Pagina 2 di 9)

© I TRIGOTTI & Tutti i diritti riservati & C.F. BGNMLE41D04D969T & Privacy Policy & Informativa Cookies & Credits dpsonline*

ut sit odio id, risus. leo. felis Phasellus libero. fringilla commodo