•  
  •  
  •  
  •  

LE RAPALLIADI

QUADRO SETTIMO

IL DOLCISSIMO TOPINO

 Topaccio

Guarda un po’ com’è carino

il dolcissimo topino,

    con gli occhietti suoi sveglietti

va scrutando gli alberghetti,

    e pensando: “Forse c’è

un buon posto anche per me;

    quasi quasi mi ci ficco,

perché il piatto sembra ricco.

    Lo potrebbero sfruttare

questo spazio mica male,

    ma a noi topi l’han lasciato

in eterno comodato.

    Sono proprio generosi

questi cari rapallosi.”

                                                                                 (continua)


  •  
  •  
  •  
  •