•  
  •  
  •  
  •  

AFORISMI SULLA MORALE

Chi sono io per giudicare? Quando avrò risolto il mio dilemma esistenziale, svegliatemi.

Chiamare le cose col proprio nome è un attentato alla repubblica (e anche a “La Repubblica”).

Stia attento chi ha l’abitudine di dire la verità: diventa sempre più facile finire in galera.

Tutti gli altri aforismi (erano cinque, come le città distrutte dal fuoco celeste in quel del Mar Morto, una delle quali era Sodoma) sono stati cancellati su consiglio dell’avvocato di famiglia, vista l’aria (sulfurea) che tira.


  •  
  •  
  •  
  •