•  
  •  
  •  
  •  

Europa. Inghilterra. Londra. Thames Barrier

 In diretta conseguenza dell’acqua alta del 1953, per difendere la capitale e l’intera regione circostante, dopo un lungo ritardo in gran parte dedicato a studi di fattibilità, è stata costruita (1975-82) presso Woolwich, a valle di Londra, una complessa barriera (Thames Barrier) che viene chiusa quando le condizioni meteorologiche e idrologiche si fanno minacciose. Successive acque alte non hanno provocato danni proprio grazie alla Barriera del Tamigi, ed anche all’innalzamento degli argini fluviali. (Da: EMILIO BAIGINI, Ambiente, conflitto e sviluppo: le Isole Britanniche nel contesto globale, Genova, E.C.C.G., 2a ed, 2007).

 


  •  
  •  
  •  
  •