•  
  •  
  •  
  •  

Europa. Russia. Mosca. Piazza Rossa. Царь-пушка. o Re dei cannoni

(Gigantesca bombarda del peso di 38 tonnellate, lunga 5,34 metri, con un calibro di 890 mm, commissionata nel 1586 dallo Zar Fiodor I, e realizzata da Andrej Schocov. Assieme al nuovo affusto, i proiettili di due tonnellate ciascuno sono stati aggiunti nel 1853. Tali proiettili sono più larghi della bocca da fuoco, che era stata progettata per lanciare raffiche di 800 kg di pietre. Secondo la leggenda, i proiettili sono stati realizzati San Pietroburgo, e sarebbero un simbolo della rivalità fra Mosca e San Pietroburgo. Il cannone è decorato con rilievi, incluso un ritratto equestre dello zar Fiodor. L’affusto originale, in legno, risaliva agli inizi del XIX secolo, ma è andato perduto in occasione dell’incendio di Mosca del 1812, quando Napoleone occupò la città.)


  •  
  •  
  •  
  •