I Trigotti

Necessaria precisazione: e sia ben chiaro noi non siamo bigotti.

Tag: massoneria (Pagina 1 di 2)

PICCOLA SOMMESSA RIFLESSIONE n.7

IL CRIMINE COVID DEGLI

USURAI SADICI ASSASSINI

7

CONCLUSIONE

Quanto detto finora a proposito del crimine Covid manca ancora di una parola chiave che rende più comprensibile il tutto, ma che non viene affatto considerata nella nostra epoca scientista, nel nostro tempo così impregnato di una assurda fede cieca nella scienza, una fede che bandisce seri ragionamenti sulle cose dello spirito. Questa parola chiave è: Satana.

Il diavolo opera meglio se non si crede alla sua esistenza, e tanto più per questo è indispensabile smascherare la sua incessante opera che mira solo alla nostra distruzione spirituale, e anche fisica. Se si considera attentamente tutta la vicenda Covid, vi si scopre un piano satanico reso possibile da una neochiesa deragliata ed eretica, infiltrata ai più alti livelli da giuda massonici intenti a distruggerla dall’interno; una simile pseudo-chiesa non guida il gregge e non dà alcun conforto; i suoi abusivi dignitari osano venerare pubblicamente demoni amazzonici, osano pronunciare eresie e sconcezze d’ogni genere, osano affermare che il principale problema dell’umanità sarebbe quello “ambientale”, non il peccato, non l’inferno, non il rischio di dannazione.

Leggi tutto

PICCOLA SOMMESSA RIFLESSIONE n. 1

IL CRIMINE COVID DEGLI

USURAI SADICI ASSASSINI

1

Gli Usurai Sadici Assassini, con la complicità dei Necrofili Assatanati Traditori Osceni e degli Ultimi Escrementi (USA, NATO e UE, se qualcuno non avesse capito), o meglio le loro cricche dominanti, stanno perpetrando il più massiccio genocidio della storia, a danno dei propri popoli e del resto del mondo. Eccone un illuminante documento:

“At least 4 billion ‘useless eaters’ shall be eliminated by the year 2050 by mens of limited wars, organized epidemics of fatal rapid-acting diseases and starvation. Energy, food and water shall be kept at subsistence levels for the non-elite, starting with the White populations of Western Europe and North America and then spreading to other races. The population of Canada, Western Europe and the United States will be decimated more rapidly than on other continents, until the world’s population reaches a manageable level of 1 billion, of which 500 million will consist of Chinese and Japanese races, selected because they are people who have been regimented for centuries and who are accustomed to obey authority without question.”

Leggi tutto

GLI IMMORTALI PRINCÌPI

Liberté, Egalité, Fraternité,

Sororité,

Falsité,

Ellegibité,

Buliccitè,

Frocité,

Finocchité,

Lesbité,

Pervertité,

Abortité,

Eutanasité,

Terrorismité,

Guerrité,

Assassinité,

Bombardité,

Imperialismité,

Virusmanipolalité,

Malattité,

Museruolité,

Lockdownité,

Katastrofeconomité,

Sfruttité,

Poverté,

Kontrollité,

Greenkazzité,

Massonerité,

Censurité,

Corruzionité,

Broglité,

Democrazité,

Oscenité.

Leggi tutto

COME LA MASSONERIA HA INGABBIATO L’ITALIA reloaded

È interessante, nell’ambito dell’indispensabile revisione storica sul “risorgimento”,  considerare l’insieme del volume “La liberazione dell’Italia nell’opera della massoneria” (Mola 1990), che contiene il controverso articolo di Giulio Di Vita sul finanziamento della cosiddetta “impresa dei mille”. Sgorgano da questo volume fiumi di ipocrisia che male nascondono le reali intenzioni massoniche. Alcuni esempi fra i tanti, trovati negli articoli che compongono il suddetto volume.

Leggi tutto

IL VACCINO RENDE LIBERI

IL VACCINO RENDE LIBERI

Il vaccino rende liberi, ti assicura la pace (eterna) e farà contento il filantropo Bill Gates che, poverino, ha poehe migliaia di stramiliardi e vuole solo raddoppiare il suo capitaluccio.

Non essere negazionista e NoVax, che non è politicamente corretto e fa piangere il povero Bill Gates che vuole tanto bene all’umanità da volere dimezzarla, insieme ai suoi amici George Soros, Bezos, Rothschild, Rockefeller (e relativa loggia 666), ecc., tutte brave persone al di sopra di ogni sospetto.

Leggi tutto

AIUTO! IL CIELO CI CADE SULLA TESTA!

(basato sul cartone animato Disney Chicken Little del 1943, che ha un interessante messaggio da trasmetterci in questo tempo di pandemenza)

Proclama della giunta volpina

Premesso che il popolo gallinaceo è tenuto all’adorazione perpetua del feticcio parlante che trasmette solo quanto è bene far sapere al popolo fesso.

Premesso che durante l’adorazione perpetua del feticcio il popolo gallinaceo è tenuto a prender nota di ogni ordine emanante dalla disinteressata e profondamente umanitaria giunta delle volpi e attenervisi rigorosamente.

Leggi tutto

COME LA MASSONERIA HA INGABBIATO L’ITALIA

È interessante, nell’ambito dell’indispensabile revisione storica sul “risorgimento”,  considerare l’insieme del volume “La liberazione dell’Italia nell’opera della massoneria” (Mola 1990), che contiene il controverso articolo di Giulio Di Vita sul finanziamento della cosiddetta “impresa dei mille”. Sgorgano da questo volume fiumi di ipocrisia che male nascondono le reali intenzioni massoniche. Alcuni esempi fra i tanti, trovati negli articoli che compongono il suddetto volume.

Leggi tutto

TORBIDI RETROSCENA DELLA COSIDDETTA “EPOPEA DEI MILLE”

Tutti ne parlano di seconda mano, ma l’articolo originale, che svela i retroscena della miserabile “epopea dei mille”, è pressoché introvabile. Grazie alla segnalazione di un amico, sono riuscito finalmente a mettere le mani sull’articolo che riproduco qui sotto parola per parola,

Questo articolo ha causato enorme imbarazzo ai massoni, poiché mette a nudo lo squallore della cosiddetta “libertà” che i delitti e le congiure massoniche hanno imposto all’Italia.

L’articolo è stato ritrovato, ma dell’autore Giulio Di Vita, già docente di Economia politica all’università di Edimburgo, non si trova traccia. Spero tanto di sbagliarmi, ma gli sarà mica successo qualche “incidente”?

GIULIO DI VITA, “Finanziamento della spedizione dei Mille”, in La liberazione dell’Italia ad opera della massoneria, Centro per la Storia della Massoneria, Roma, cur. Aldo A. Mola, Foggia, Bastogi, 1990, pp. 379-381.

Non molto è noto e documentato sul finanziamento dei Mille. Forse una certa ritrosia ha inibito indagini più rigorose in questa materia, quasi temendo che valutazioni finanziarie ed amministrative potessero offuscare il Mito.

Questo atteggiamento agiografico è storicamente irrilevante e va respinto con decisione.

Leggi tutto

LIBRO PRESSOCHÉ INTROVABILE FINALMENTE TROVATO

Avevano cercato di farlo sparire anche dall’usato.

Conteneva l’articolo imbarazzante (per i massoni) di Giulio Di Vita, dal titolo “Finanziamento della spedizione dei Mille”, dal quale si apprendeva la sordida storia dei fondi massonici usati per corrompere le alte gerarchie militari del Regno delle Due Sicilie e spianare la strada all’avventuriero Garibaldi. Naturalmente i fratelloni anglosassoni pretesero la restituzione del denaro e il governo dell’Itaglietta pagò, con i soldi dei sudditi, settuplicando i gravami fiscali, fra l’altro con la geniale tassa sulle dimensioni delle finestre e quella sul macinato. Ecco quindi finestre piccolissime dalle quali entrava pochissimo sole e tanta tubercolosi, e fame, tanta fame perché il grano era alle stelle.

Leggi tutto

SAN MASSIMILIANO KOLBE E LA MASSONERIA

San Massimiliano M. Kolbe contro la Massoneria

Il 15 Agosto 1941, nel forno crematorio di un campo di sterminio nazista, nei pressi di Auschwitz, veniva ridotto in cenere il corpo del francescano polacco Padre Massimiliano Kolbe. Padre Kolbe si era offerto in sacrificio per salvare la vita di un padre di famiglia, condannato a morte dalla ferocia nazista! Nel 1971, Papa Paolo VI lo dichiarava “Beato” e, undici anni dopo, Papa Giovanni Paolo II lo dichiarava “Santo, confessore e martire”. Padre Kolbe era, così, diventato Santo! Un Santo polacco venuto da Auschwitz!

Leggi tutto

(Pagina 1 di 2)

© I TRIGOTTI & Tutti i diritti riservati & C.F. BGNMLE41D04D969T & Privacy Policy & Informativa Cookies & Credits dpsonline*