I Trigotti

Necessaria precisazione: e sia ben chiaro noi non siamo bigotti.

MA CHE NOIA LA REALTA’

Emilio Biagini

MA CHE NOIA LA REALTÀ

Atto unico

Personaggi:

Il carceriere LIBERTÉ,

Il giudice EGALITÉ,

Il pubblico accusatore FRATERNITÉ,

Il cancelliere FRIVOLITÉ,

MINIMO, 1° testimone a carico,

MEDIO, 2° testimone a carico,

MASSIMO, 3° testimone a carico,

L’imputata REALTÀ.

Piccola folla di baroni universitari, borsaioli, politicanti, magnaccia, pregiudicati, preti arcobaleno, nani e ballerine.

L’azione si svolge nella Sala Arcobaleno del Palazzo d’Ingiustizia.

FRIVOLITÉ– In piedi. Entva la Covte. Pveviede l’onovevole giudice Egalité.

Leggi tutto

ORO O LATTA? (CORRADO SEDDA, L’ORATORIO DI SAN FILIPPO NERI)

ORO O LATTA: QUESTO È IL PROBLEMA

Abbiamo deciso di premiare con opportuni segni del nostro apprezzamento le opere letterarie e cinematografiche che hanno attratto il nostro interesse. Questa rubrica viene aggiornata quando ci pare e il nostro giudizio è inappellabile.

I TRIGOTTI

Leggi tutto

GODI, INGHILTERRA, POICHE’ SEI SI’ GRANDE CHE PER MARE E PER TERRA BATTI L’ALI E PER L’INFERNO IL NOME TUO SI SPANDE

Nella sagra degli orrori abortisti ed eutanasici, la “culla della democrazia”, ripeto: la “culla della democrazia”, si distingue da autentica prima della classe.

Leggi tutto

Leggi tutto

IL CIELO IN UNA STANZA: UNA BIOGRAFIA DI MARIA VALTORTA

Ecco una documentata biografia della grande veggente (ZUCCHINI don E., Il cielo in una stanza, Verona, Fede & Cultura, 2019), purtroppo sotto un titolo particolarmente infelice, anzitutto perché inflazionato, e poi perché, essendo il titolo di una canzone sottilmente erotica, fa pensare a tutt’altro.

Si deve riconoscere a don Zucchini il lodevole sforzo di far conoscere la grande veggente, sfidando l’ostracismo che i suoi colleghi e confratelli hanno decretato, senza motivo, a Maria Valtorta, e del quale non hanno mai fatto ammenda.

Leggi tutto

ORO O LATTA (CORRADO SEDDA, SAN FILIPPO A NAPOLI)

ORO O LATTA: QUESTO È IL PROBLEMA

Abbiamo deciso di premiare con opportuni segni del nostro apprezzamento le opere letterarie e cinematografiche che hanno attratto il nostro interesse. Questa rubrica viene aggiornata quando ci pare e il nostro giudizio è inappellabile.

I TRIGOTTI

Leggi tutto

GENOVESE MEDIEVALE E LINGUE GERMANICHE

SOMIGLIANZE E CONTATTI

FRA IL GENOVESE MEDIEVALE E LE LINGUE GERMANICHE

Leggi tutto

Leggi tutto

Gerarchie universitarie: un’immagine dice più di mille parole

Disegno di Elena Pongiglione

Leggi tutto

IL MONDO HA BISOGNO DI MARIA VALTORTA

Dio non fa nulla a caso: se invia una rivelazione privata di estrema urgenza, come quella valtortiana, se lancia un così ardente appello alla conversione, significa che ve n’è estremo bisogno, perché le cose non vanno assolutamente come dovrebbero, perché le anime si perdono per l’accidia dei preti, per il loro razionalismo e modernismo, per l’aridità della loro erudizione incapace di muovere gli animi e suscitare conversioni, perché chi ha responsabilità all’interno della Chiesa ha bisogno di aiuto, di sostegno, d’incoraggiamento, e anche di energica correzione, e questo non è ben accetto, perché in fatto di umiltà i preti di rado danno buon esempio.

Leggi tutto

Secondo stralcio da MALASCIENZA di prossima pubblicazione

L’odio contro la Verità

L’obiettivo non è l’ateismo, ma il panteismo tribale, che adora la creatura dimenticando il Creatore, condito di urla isteriche contro chiunque abbia il coraggio di additare la Verità, col favore di tutti i mass media okkupati, di tutti i vari templi, tempietti e vespasiani universitari ben forniti di codici e(me)tici, e col sostegno di leggi aberranti e nemiche della vita.

Leggi tutto

Leggi tutto

Dall’Introduzione al saggio MALASCIENZA, di prossima pubblicazione

Avevano cominciato col dire…
Avevano cominciato col dire che l’universo è eterno, in modo da poter fare a meno del Creatore.
Avevano cominciato col dire, e insistono pure, che l’evoluzione darwiniana è provata al di là di ogni dubbio.
Avevano cominciato col dire che l’ambiente è delicato e in pericolo per colpa dell’uomo, e continuano a dirlo.
Avevano cominciato col dire, e dicono ancora, che sulla Terra siamo troppi… troppi… troppi…
Avevano cominciato col dire l’uomo costruisce se stesso come gli pare… e lo ripetono fino alla nausea.
E altre simili menzogne con cui stanno cercando di distruggerci, dato che rifiutando di servire Dio, sull’esempio di Lucifero, non si fa che affrettare l’annientamento della civiltà e dell’umanità.

Leggi tutto

(Pagina 1 di 140)

© I TRIGOTTI & Tutti i diritti riservati & C.F. BGNMLE41D04D969T & Privacy Policy & Informativa Cookies & Credits dpsonline*

tempus ipsum amet, id, justo leo Donec diam