•  
  •  
  •  
  •  

LA MARCIA DEGLI ZERI

Tanti piccoli omettini,

guarda quanto son carini,

tutti uguali, omologati,

ed alquanto stralunati:

è la marcia degli zeri,

quasi non mi sembran veri,

è la marcia dei pinocchi,

tutti legno e tutti sciocchi,

politikamentkorretti,

marcian tutti, poveretti,

marcian tutti verso il nulla,

destinati dalla culla.

Zero, zero e ancora zero,

dan per somma sempre zero.

 

EMILIO BIAGINI


  •  
  •  
  •  
  •