I Trigotti

Necessaria precisazione: e sia ben chiaro noi non siamo bigotti.

Tag: postconcilio

CARO PAPA FRANCESCO reloaded

     Caro Papa Francesco,

ammiro moltissimo il modo nel quale reggi il timone della navicella e in particolare ti sono molto grato per la tua preoccupazione affinché la gente non venga spaventata prima del tempo. Così dai modo a me di terrorizzarla a tempo debito, quando sarà troppo tardi. Con profonda stima e simpatia. Un rovente abbraccio e a presto.

   Firmato: Belzebù.

Cap. 7

Leggi tutto

IL PIU’ BREVE CARME MAI SCRITTO – reloaded

Papastro

disastro.

Leggi tutto

INNOVAZIONI CONCILIARI

INNOVAZIONI CONCILIARI

Una signora un po’ anzianotta, non troppo abituata ad andare a Messa e del tutto ignorante delle brillanti innovazioni conciliari, andò a trovare per qualche giorno certi suoi parenti molto bigotti che non tardarono a portarla a Messa. Quando la celebrazione arrivò allo “Scambiatevi un segno di pace”, e tutti si misero a stringersi reciprocamente la mano, la signora si vide offrire la mano da un aitante giovanotto; gliela strinse con grande entusiasmo, gli strizzò l’occhio e gli sussurrò in confidenza: “Molto bene, poi ci vediamo fuori.”

Leggi tutto

CAUTELE CLERICALI (Inno alla Chiesa postconciliare, reloaded)

Valenti custodi di strana dottrina,

intenti a filare la lana caprina,

godete, godete dei vostri successi,

la lode del mondo non è per i fessi;

intenti a schivare qualunque contrasto

appena si tocca sensibile tasto;

col mondo d’accordo andate sicuri,

convinti che il mondo a lungo ancor duri;

hosanna a chi sa due padroni servire,

in basso il demonio vi sta ad applaudire.

5-Diabolus minas iactans copia

Leggi tutto

SI PUÒ ANDARE D’ACCORDO CON TUTTI? reloaded

I cattolici progressisti e postconciliari smaniano per andare d’accordo con tutti (purché non siano cattolici). Tanto gli slogan vuoti come “Andiamo tutti insieme incontro a Cristo”, “Cerchiamo ciò che unisce e non ciò che divide”, “Costruiamo ponti, non muri”, non costano nulla ed hanno un bel suono così buonista. Ma gli “altri” non pare proprio che si siamo mossi di un capello dalle loro posizioni. Fuori della Chiesa sono e fuori della Chiesa restano. Nemici erano e nemici restano. Calunniatori erano e calunniatori restano, e non c’è atrocità di cui non abbiano ingiustamente accusato la Chiesa (non per niente il diavolo è “colui che accusa”). Non c’è trucco per screditare la Chiesa che non abbiano adottato (vedi la squallida vicenda della datazione taroccata della Santa Sindone al radiocarbonio). Persecutori erano e persecutori restano.

Leggi tutto

© I TRIGOTTI & Tutti i diritti riservati & C.F. BGNMLE41D04D969T & Privacy Policy & Informativa Cookies & Credits dpsonline*

accumsan elementum pulvinar felis libero commodo dolor. mattis Sed non eget mi,